L’importanza delle garanzie quando si richiede un prestito

Quando si richiede un prestito, occorre mettere nel conto, e magari cercare di prevederlo e quindi evitarlo, un rifiuto da parte dell’ente creditizio consultato. A spingere le aziende del settore in tal senso è nella maggior parte dei casi la mancanza di adeguate garanzie da parte del richiedente, ovvero di pezze d’appoggio tali da convincere le banche o le finanziarie consultate che il richiedente sia in grado di sostenere senza creare problemi un piano di rientro della cifra concessa. Quali sono le garanzie che occorre presentare?

Il merito creditizio

Le prime garanzie ad essere visionate da parte dell’ente consultato sono quelle relative al merito creditizio, ovvero allo storico dei rapporti eventualmente detenuti in precedenza dal richiedente con banche e finanziarie. Nel caso in cui l’utente sia iscritto in un elenco di cattivi pagatori o sia stato protestato, la strada verso la concessione del finanziamento richiesto si restringe notevolmente, a meno che intervenga un garante.

Le garanzie reddituali o patrimoniali

Una volta superato lo scoglio del merito creditizio, l’analisi degli incaricati passa ad esaminare le garanzie di carattere reddituale o patrimoniale dell’interessato. Nel caso in cui questi abbia un contratto di lavoro a tempo indeterminato non ci sono problemi, che invece possono sorgere ove non ci sia una busta paga alla base della richiesta oppure nel caso in cui il rapporto di lavoro intrattenuto sia di carattere atipico. In tal caso, però, il richiedente può comunque mettere a garanzia del piano di ammortamento una entrata fissa, ad esempio relativa all’affitto di un immobile, oppure l’immobile stesso o un altro cespite patrimoniale tale da convincere la controparte sulla sua solidità finanziaria.

Per saperne di più

Il tema delle garanzie è molto importante, in quanto proprio da esse deriva la possibilità che la propria richiesta sia accolta dall’ente consultato. Per saperne di più su questa e altre questioni legate ad esempio ai prestiti per protestati, una delle tante tipologie di finanziamento che sono proposte come risoluzione ai problemi in questione, il nostro consiglio è di consultare i siti online che si occupano della materia, in modo da avere un quadro più chiaro della situazione.